Benvenuto

Il ristorante La Puritate

Il ristorante La Puritate è incastonato nel centro storico del vecchio borgo di Gallipoli, un’isola collegata alla terraferma da un ponte seicentesco ad archi.
Il locale ha circa 80 posti e si trova sul pianterreno di un antico palazzo del ‘700, con una sala dalla caratteristica volta a botte e una veranda con ampie vetrate che si affacciano sulla spiaggia.
Prende il nome dalla adiacente antica chiesa di Santa Maria della Purità, che si affaccia sulla omonima incantevole baia, unica spiaggia della città vecchia.
Il ristorante inizia la sua attività nel 1997 da un’idea di Ernesto, ma la famiglia Fedele vanta ben quattro generazioni di ristoratori con un’unica vocazione: portare a tavola il pesce dello Ionio, coniugando semplicità e freschezza per esaltare i ricchi sapori del Salento.

Il risultato

Il risultato è una cucina naturale che utilizza prodotti di eccellenza e affonda le sue radici nella tradizione, ma si apre all’innovazione senza mai dimenticare il pescato del giorno.
Si parte dalle crudità (gamberetti rosa e tartare di tonno o palamita) per continuare con antpasti e fritture di polpettine di polpo e “pittule” a base di pesce.
I primi piatti vanno dai tradizionali ai frutti di mare alle linguine con palamita al basilico o alla puritate con gamberetti e zucchine. Nei secondi trionfano i gamberoni rossi di Gallipoli, il pescato giornaliero di triglie di scoglio e saraghi. Una menzione particolare va ai filetti alla griglia di tonno rosso, ricciola e aguglia imperiale.
Sulla scia della tradizione completano il pasto i sorbetti agli agrumi e gli spumoni, gelati tipici simili alle cassatine, alla nocciola o cioccolato amaro.